venerdì 7 settembre 2018

Gioia e pace

Il santuario di Crea (nel comune di Serralunga di Crea, provincia di Alessandria)







SERRALUNGA DI CREA – Un clima di festa, di partecipazione e di grande calore umano ha accolto sabato pomeriggio al Santuario di Crea i tanti fedeli che hanno voluto essere presenti alla celebrazione eucaristica che ha accolto ufficialmente le sei monache della comunità domenicana Maria di Magdala, dell’Ordine dei Predicatori,  che ha iniziato la sua vita di preghiera, studio e accoglienza al Santuario.
 La cerimonia è stata presieduta dal Vescovo di Casale, mons. Gianni Sacchi. Alla celebrazione di accoglienza di sabato pomeriggio erano presenti, oltre alle autorità civili e militari, una delegazione dei frati dell’Ordine dei Predicatori (domenicani) con a capo il Promotore generale delle Monache Padre Cesar Valero Bajo, il Vicario del maestro generale per le monache domenicane dei monasteri italiani Padre Giuseppe Sabato, il rappresentante del Priore Provinciale Padre Massimo Rossi, e numerose monache provenienti da monasteri domenicani della Lombardia, della Toscana e delle Marche. 
La comunità monastica Maria di Magdala ha già preso dimora nei locali dell’ex foresteria San Paolo e, quando saranno terminati i lavori di ristrutturazione, occuperanno anche i locali dell’ex-foresteria San Gregorio e Casa della Gioia.

Molte fraternite e comunità  domenicane hanno partecipato all’accoglienza di queste  gioiose monache , anche noi di Novara- Agognate.













Parte della Fraternita di Novara-Agognate

Un panorama bellissimo





3 commenti:

  1. A me piacerebbe essere un monaco di clausura.
    Abbraccio Dani.

    RispondiElimina
  2. Leggendo il tuo bel post sono subito tornati a tutti i miei incontri ad Assisi. Luogo del mio cuore.
    Sono contenta di essere arrivata da te.
    Ti seguirò con piacere.
    A presto!
    Mari

    RispondiElimina
  3. Grazie Mariella, sono contenta di conoscerti, passerò a trovarti.
    buona giornata!
    Dani

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·