martedì 22 agosto 2017

Beata Vergine Maria Regina


Incoronazione della Vergine, di Diego Velázquez



Non sgridarmi! Non so pregare, 
voglio solo, passando innanzi,
salire i tuoi gradini 
e vedere i tuoi occhi.
 

C'e un puro splendore 
sulla tua fronte, che mi colma di gioia:
l'ho così spesso adornata di corone 
nel tempo della mia fanciullezza.
 

Senza ornamento e splendore di perle 
lasciami deporre sui gradini, 
muto implorando la tua benedizione, 
l'appassita corona della mia giovinezza.
 

Lotte, strade, ferite innumeri, 
non gustate aspre vittorie 
di guerre combattute senza gloria
trovano stanche ora la meta.
 

Variopinte voglie color della gioia 
fan cadere spossate braccia, 
il loro riso e alla fine, 
e spenta la rossa fiamma.
 

Morenti, pallide, febbrili
vogliono, dimentiche del mondo, 
stanche su duri gradini premere
la sfiorita amorosa bocca.
 

Il mio sguardo non può il tuo incontrare,
la mia anima, che tanto ha sofferto,
più non può chinata la tua supplicare:
voglia la perduta sorella benedire!
 

Sommessamente ora nell'intimità più profonda
Essa vuole ricordare silenziosa e dolente
i sororali tempi che furono,
le beatitudini volte in vergogna.

-Canti a Maria, di Herman Hesse-


Sono struggenti le parole che Herman Hesse rivolge a Maria vergine,
come un bambino, che rivolge alla madre le sue paure nell’ essere redarguito, per aver commesso errori: “Variopinte voglie color della gioia
fan cadere spossate braccia”.

 Maria, sei molto compassionevole con i miseri, li hai adottati quali tuoi figli, hai voluto guidarli e perciò sei giustamente chiamata "Regina di misericordia".

Maria aiutaci!

Salve, Regína,

Mater misericórdiae,
vita, dulcédo et spes nostra, salve.

Ad te clamámus,
éxsules filii Evae.

Ad te suspirámus geméntes et flentes
in hac lacrimárum valle.

Eia ergo, advocáta nostra,
illos tuos misericórdes óculos
ad nos convérte.

Et Iesum, benedíctum fructum
ventris tui,
nobis, post hoc exsílium, osténde.
O clemens, o pia, o dulcis Virgo María!









5 commenti:

  1. La poesia è bella, il tuo pensiero verso la Madonna è stupendo.
    Abbraccio.

    RispondiElimina
  2. Ti scrivo con lo Smart il pc in alcuni giorni deve rimanere chiuso.Il trigemino si è eccessivamente affezionato!!!...Ritorno alla parola misericordia.E qui c'è il cuore della vita. Perché il tema da svolgere è questa necessità che tutti abbiamo:il perdono. La misericordia è la grande domanda della vita:sarà possibile che Qualcuno ci ami per donando ci? Oh si, il Cielo è sempre pronto a farlo, ma qualcuno che cammina sulla nostra strada...qualcuno che ci abbracci, volendo ci bene, ci stimi prima che diventiamo migliori,prima che diventiamo più buoni.è possibile che dentro a tutto quello che nella vita è così faticoso,così contraddittorio, così doloroso,così a volte cattivo....Bhè è possibile trovare il perdono.....la grande parola misericordia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucia, dopo questo commento ci siamo sentite, un abbraccio.
      Dani

      Elimina
  3. Spero che sia tutto comprensibile....non ho potuto rileggere. ...

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·