sabato 3 settembre 2016

Il rancore



Una bambina va da suo padre e gli dice:

-Papà, non sopporto più la vicina. Vorrei ucciderla, ma ho paura che mi scoprano. Puoi aiutarmi?- Il padre rispose:

-Certo amore, ma ad una condizione: dovrai fare pace con lei, in modo che nessuno sospetti di te quando morirà. Dovrai essere gentile, disponibile, paziente ed affettuosa, meno egoista, ringraziarla ed ascoltarla sempre. Vedi questa polverina? Tutti i giorni mettine un po’ nel suo piatto. Così lei morirà poco a poco.

Passati 30 giorni, la bambina tornò dal padre e gli disse:
– Non voglio più che muoia, ora le voglio bene. E adesso? Come faccio per bloccare gli effetti del veleno?- Il padre le rispose:
– No preoccuparti! Era solo farina. Lei non morirà, perché il veleno stava dentro di te.-

Quando alimentiamo il rancore, moriamo poco a poco.

Impariamo a fare pace con chi ci offende e chi ci ferisce. Impariamo a trattare gli altri come vorremmo essere trattati. Impariamo a prendere l’iniziativa e ad amare, a dare, a donare, a servire, a regalare e non solo a voler guadagnare qualcosa e a voler essere serviti


4 commenti:

  1. Sì, il male sta sempre dentro di noi.
    Ciao Dani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'importante è accorgersene.
      Ciao.
      Dani

      Elimina
  2. vero...chissa' forse un giorno...

    buona notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non si rimanda ciò che può fare bene da "oggi".
      Ciao
      Dani

      Elimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·