sabato 5 dicembre 2015

Perdonare


Col (3,12-17)


Fratelli, rivestitevi di sentimenti di tenerezza, di bontà, di umiltà, di mansuetudine, di magnanimità, sopportandovi a vicenda e perdonandovi gli uni gli altri, se qualcuno avesse di che lamentarsi nei riguardi di un altro. Come il Signore vi ha perdonato, così fate anche voi.
Ma sopra tutte queste cose rivestitevi della carità, che le unisce in modo perfetto. E la pace di Cristo regni nei vostri cuori, perché ad essa siete stati chiamati in un solo corpo. E rendete grazie!
La parola di Cristo abiti tra voi nella sua ricchezza. Con ogni sapienza istruitevi e ammonitevi a vicenda con salmi, inni e canti ispirati, con gratitudine, cantando a Dio nei vostri cuori. E qualunque cosa facciate, in parole e in opere, tutto avvenga nel nome del Signore Gesù, rendendo grazie per mezzo di lui a Dio Padre.



Opere di Misericordia.



I discepoli del Signore sono invitati a comportarsi gli uni verso gli altri con la bontà del Padre Celeste, che è misericordia e perdono. Nel volto misericordioso di Dio è narrato da Gesù soprattutto nella parabola del padre buono che perdona il figlio giovane, il quale, allontanandosi da casa , aveva fatto un grosso torto al padre.
Addirittura, Gesù condiziona l’esito della nostra preghiera alla volontà di perdono : “ Rimetti a noi  i nostri debiti  come noi li rimettiamo ai nostri debitori” Mt.6.12
Il perdono cristiano deve essere gratuito, illimitato. Inoltre il perdono  delle offese ricevute deve essere preveniente: la prima mossa deve partire proprio da chi ha ricevuto l’offesa.
L’apice della carità e dell’amore ha una caratteristica unica e singolare che identifica colui che vuole seguire Cristo

3 commenti:

  1. E' scritto nella preghiera al Padre:

    .....rimetti a noi i nostri debiti come noi li rimettiamo ai nostri debitori.....

    RispondiElimina
  2. Ah! Il saluto.
    Buona serata Dani.

    RispondiElimina
  3. Dani, come dice il regolamento, non posso scegliere io il ruolo per voi nel blogpanettone... quindi indica tu cosa vuoi fare all'interno della storia, sia come ruolo che come azione ;)

    Moz-

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·