martedì 9 giugno 2015

Saggezza





Il saggio e la verità

Una volta, un imperatore sognò di aver perso tutti i denti.
Si svegliò spaventato e fece chiamare un saggio in grado di interpretare il suo sogno.
- "Signore, che disgrazia!" – esclamò il saggio - "Ciascuno dei denti caduti rappresenta la perdita di un famigliare caro a Vostra Maestà".
- "Ma che insolente!" – gridò l'imperatore - "Come si permette di dire tale fesseria?"
Chiamò le guardie ordinando loro di frustarlo.
Chiese in seguito che cercassero un'altro saggio.
L'altro saggio arrivò e disse:
- "Signore, vi attende una grande felicità! Il sogno rivela che lei vivrà più a lungo di tutti i suoi parenti".
Il volto dell'imperatore si illuminò.
Chiese che venissero consegnate cento monete d'oro a quel saggio.

Quando costui lasciò il palazzo, un suddito si avvicinò a quest'ultimo saggio e gli chiese:
- "Com'è possibile? L'interpretazione data da lei fu la stessa del suo collega prima di lei... Tuttavia lui prese delle frustate mentre lei ebbe delle monete d'oro!!"
- "Mio amico" – rispose il saggio - "Tutto dipende da come si vedono le cose... Questa è la grande sfida dell'umanità. Da ciò deriva la felicità o l'infelicità , la pace o la guerra.


 La verità va sempre detta, non c'è alcun dubbio, ma il modo come la si dice... E' quello che fa la differenza.
La verità deve essere comparata ad una pietra preziosa. Se la rinfacciamo a qualcuno, può ferire, provocando rivolta. Ma se l'avvolgiamo in una delicata confezione e la offriamo con tenerezza, sarà sicuramente accettata con più felicità"


4 commenti:

  1. quanti saggi abbiamo oggi...la televisione, radio, politici, intellettuali....vicini pettegoli...le parole sono preziose e tagliano più di una spada dice il saggio

    RispondiElimina
  2. Di quei saggi da te citati,ne facciamo volentiei a meno ^_^
    Grazie Andrea, buongiorno,
    Dani

    RispondiElimina
  3. Grazie Daniela, era proprio di quello che avevo bisogno oggi...

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·