domenica 14 giugno 2015

Il seme




Il seminatore non avrebbe gettato il seme se non fosse stato sicuro che, malgrado tutti gli ostacoli,
 quei chicchi di grano esposti a tanti rischi avrebbero finito per produrre una buona messe.
Dal momento che Gesù è uscito a seminare, dal momento che ha donato la propria parola e
la propria vita con tanta prodigalità nonostante le opposizioni, significa che ha in sé un’energia
 capace di venire a capo di tutte le resistenze: la potenza del regno di Dio.


J.Guillet

=====================


"Il regno di Dio è come un uomo che getta il seme nella terra; 
dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce; 
come, egli stesso non lo sa. 
Poiché la terra produce spontaneamente, prima lo stelo, poi la 
spiga, poi il chicco pieno nella spiga.
 Quando il frutto è pronto, subito si mette mano
alla falce, perché è venuta la mietitura"
 (Mc 4,26-29).






3 commenti:

  1. Grazie per la parabola e per l'augurio di una buona domenica.
    Ciao Dani.

    RispondiElimina
  2. penso al germoglio di cedro piantato sulla sommità del monte che attaccherà e crescerà fino a contenere sotto la sua ombra tanti, più delle stelle del cielo.

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·