mercoledì 17 dicembre 2014


Le donne della genealogia di Gesù 
nel vangelo di Matteo


La genealogia di Gesù secondo Matteo presenta una variante significativa rispetto a quella di Luca: la serie rigorosa delle generazioni maschili è intercalata dalla menzione di quattro donne. Si tratta di donne per lo più straniere e con situazioni matrimoniali irregolari: Tamar (1,3); Racab (1,5a); Rut (1,5b); la moglie di Uria (= Betsabea, 1,6b).
Esse preparano l’annuncio della quinta donna, portatrice della maternità più straordinaria: Maria, sposa di Giuseppe, dalla quale «fu generato Gesù, detto il Cristo».
Un elemento che accomuna le prime tre donne menzionate nell’albero genealogico di Gesù è la loro provenienza da popolazioni pagane: secondo il libro dei Giubilei (41,1) Tamar è considerata un’aramaica, Rahab è cananea, Rut moabita (Rut 1,4). Della quarta donna (Betsabea) Matteo tace stranamente il nome e la specifica in rapporto al suo primo marito, uno straniero: Uria, l’Ittita. Così, attraverso il ricordo di lui, ingiustamente eliminato dalla storia, anche la quarta donna porta ad allargare lo sguardo oltre Israele.

Questo brano di Vangelo ci schiude al il mistero della storia della salvezza come mistero della misericordia.
Esso ci richiama quanto proclama la Vergine Maria nel Magnificat, il suo cantico profetico che la chiesa ripete ogni giorno nella lode del vespro: il disegno misericordioso e fedele di Dio si è compiuto secondo la promessa fatta”ad Abramo e alla sua discendenza per sempre”


Leggo la mia vita rivisitando le mie origini, il grembo di mia madre... Faccio memoria della vita che mi è stata trasmessa attraverso mia madre e mio padre. Parlare di antenati significa forse «visitare i morti», in quella comunione dei santi che lega in un unico abbraccio i vivi e i defunti.
Mi dispongo alla gratitudine verso gli uni e gli altri.



8 commenti:

  1. Ho imparato la storia delle donne che non conoscevo.
    Grazie.
    Ciao Dani.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta ti sia stato utile il post.
      Ciao, salutissimo.
      Dani

      Elimina
  2. E' andato tutto bene, vedo! Brava e buon pomeriggio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' andato bene ma la novena è stata stasera, il post è stato indipendente dalla novena.
      Ciao Lucy, serena notte!♥
      Dani

      Elimina
    2. sai Ruth e il sandalo? Ricordavo bene! Ti racconterò. ?notte.

      Elimina
  3. notizie interessanti e preso nota, andrò a leggere nella bibbia.
    Parli di antenati, di chi ci ha preceduto, tempo fa scrissi un post "quarta dimensione" in cui parlavo di singolari scoperte che potevano essere veramente collegate a chi ci ha preceduto. Siano di vera attesa questi giorni di avvento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Andrea, sai l'altro giorno sono passata dal tuo blog, ma non sono riuscita a commentare.
      Buona serata!
      Dani

      Elimina
  4. Grazie per aver spiegato così bene questa genealogia. Il "Magnificat" è una delle mie preghiere preferite. Buona serata e un abbraccio ^_^

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·