lunedì 4 novembre 2013

Legami





Ogni volta che si rinuncia a qualcosa,
si rimane legati per sempre all'oggetto della rinuncia.







9 commenti:

  1. Sai che non ci avevo mai pensato? E' una grande verità
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rimane come un sospeso!
      Ciao Paola cara♥
      Dani

      Elimina
  2. "E sapere che mi manca è un po' come averla" cit.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Miki, mancava per completare la riflessione!
      Buona giornata!
      Dani

      Elimina
  3. Dani, non afferro il concetto.
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte

    1. Rinunciare significa fare a meno di qualcosa che si desidera, o che si possiede in vista di una motivazione . Ebbene pur rinunciando a quell’oggetto a quella persona, a quel posto di lavoro..
      Quell’oggetto di rinuncia non si dimentica.

      Faccio un esempio accaduto a noi.
      Io e Lucio eravamo fidanzati,e lui aveva fatto un corso nell’Aeronautica militare di Pozzuoli per diventare pilota .

      Diventare un Pilota militare è tutt'altro che facile: occorrono infatti grandi qualità, sia fisiche, che permettono di sopportare le impressionanti accelerazioni, positive e negative, cui si è sottoposti, sia psichiche: autocontrollo e sangue freddo per gestire l'aereo in situazioni limite, determinazione per superare i momenti difficili. Ebbene lui aveva superato tutte le prove.
      Al momento di firmare per entrare, ha saputo che prima dei 28 anni non si sarebbe potuto sposare.
      La sua mamma cercava di dissuaderlo per ché secondo lei era pericoloso, dall’altro io che avevo il broncio perché avremmo dovuto attendere , 7 anni prima di potere sposarci.
      Così Lucio un po’a malincuore rinunciò, e prese un’altra strada .
      Ora, ogni tanto si ripete, chissà se avessi fatto il pilota come sarebbe andata la nostra vita?
      Sicuramente economicamente meglio.
      Ecco August qusto è rimanere legato all'oggetto della rinuncia.
      Buona giornata!
      Dani

      Elimina
    2. Più che rinuncia è una scelta che deve essere fatta con sincerità e amore.
      Ciao Dani.

      Elimina
  4. Si è così, ci sto proprio pensando ora...
    Buona settimana cara ;)

    RispondiElimina
  5. e allora che fare? se si potesse realizzare tutto cio' che vogliamo non ci sarebbe problema....ahahahhahah!!! :-)

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·