martedì 5 marzo 2013

Scelte di vita





Sono convinta che nella vita bisogna fare scelte  coraggiose, concrete, anche se sono
 controcorrente, anche se agli occhi del mondo possono apparire come perdenti.
Ma soprattutto bisogna imparare ad avere un cuore grande fatto di sentimenti e
 non  di "cose”.
Un cuore grande che sappia andare oltre gli schemi, e includere gli altri.
Le barriere ideologiche, culturali, politiche o religiose, allontanano le persone.
Il cristiano non può essere dogmatico, ma fraterno, sempre.

*

12 commenti:

  1. Non sono cristiano ma sono d'accordo.
    Le scelte migliori spesso sono quelle contro. Ma tanto le senti dentro! :)

    Buona giornata :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Miki dici?
      Ciao, grazie

      Elimina
    2. Sì, penso di sì. Quando una scelta di chiama da dentro, è quella giusta (o almeno: sai che lo è) anche se controtendenza.

      Moz-

      Elimina
    3. Eco un tipino da mettere alla PROVA!

      Povero SATANA ... quanto ha da fare!

      Per fortuna IO SONO più scaltro ... anche se arrivo a prendere con le PINZE quello che mi dice MIO PADRE.

      Meglio prendere TUTTO con le PINZE che lasciarci lo zampino.

      Elimina
  2. Il dogma è fondamentale. Dogma attiene alla vita, alla fede.È un po' come se un bambino guardasse delle vecchie foto di cui non ha memoria e dicesse ad un certo punto "questa è nonna Papera". Ma la mamma interviene e dice "No questa era la zia Clotilde". Il bambino insiste. Ma la mamma insiste di più "No, questa era la zia Clotilde".

    Il termine dogma ha assunto una valenza di termine quasi negativo o dispregiativo dalle varie filosofie atee. Ma dogmatico è chi si attiene al corpo della Chiesa. Ma una cosa è il linguaggio della Chiesa, un altro quello del mondo.

    http://tinyurl.com/aqw37cd

    O no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I DOGMA SONO REALIZZAZIONI che sono descritte sommariamente nelle istruzioni (VAngelo).
      Perchè i foglietti delle istruzioni e delle controindicazioni delle MEDICINE si chiamano BUGIARDINI?

      Elimina
  3. Ric, io non discuto il dogma della fede, ma questo non deve impedire un'apertura verso il fratello (atteggiamento fraterno), che non ha la nostra stessa fede, oppure è ateo.
    Gesù stesso ci ha insegnato questo. Vedi il brano della la samaritana,(Gv 4,1-42),della Cananea (Mt15,21-28),l'incontro con il centurione di Cafarnao in Matteo (8,5-13).

    Dogmatismo: Atteggiamento mentale chiuso e intransigente, questo io intendevo da evitare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, certamente.
      In sostanza il dogma non è una negazione né della fede né dell'amore né della verità, per cui non è neppure una negazione della fraternità.
      Che poi il termine abbia assunto un altro significato negli ultimi secoli è altro discorso.

      Elimina
    2. Mi accorgo solo adesso che non ho letto ancora il POSTo, ma a me piace AZZARDARE in CARITA' fino a mettere in discussione anche certi PASSI del Vangelo.
      In DISCUSSIONE HO DETTO! Nel senso di APPROFONDIRLI e non afFOSSArli.

      Si può essere CRISTIANI e non credere ai DOGMI della CHIESA.

      Ci sono DOGMI che sono nati da INTUITO umano nel cercare di avvicinarsi al MISTERO e DOGMI che per certi umanamente del CIELO ... SONO DEGNI di PARTECIPARVI già in TERRA.

      Elimina
  4. HO LETTO il POSTo e mi sembra CONTRAdDITTORIO. Tipo FATTO un DOGMA (LEGGE) ... troviamo un INGANNO.

    Ho detto bene che bisogna anche PROVOCARE il VANGELO personificato, come ha risposto bene daGIOIA, a riguardo le NON PECORE delle CASA di ISRAELE.

    La parola dògma ha tre significati:
    1.opinione, parere;
    2.pensiero, dottrina filosofica; dottrina religiosa;
    3.decisione, giudizio, decreto;

    L'espressione dògma poieisthai significa: deliberare, emettere un decreto.

    ORA SE AVETE DECISO di prendere MANO all'ARATRO ... avanzerete sempre SENZA guardavi INDIETRO ... ma AVANTI .. al MENO!

    PACE BENE.

    Con l'UNICO DOGMA di PER DONARE SEMPRE!

    RispondiElimina
  5. Perdonare sempre, ma il saper perdonare sempre non è facile, richiede un cammino faticoso, un allenamento al guardarsi dentro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici?
      Si fa il possibile ... per quanto riusciamo a sopportare, soprattutto se quello che ci hanno tolto non POSSONO restituirCEiLO.

      Elimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·