lunedì 11 febbraio 2013

Annuncio inatteso







Papa Benedetto XVI° :   Un grande atto di umiltà e coraggio, lascia il suo pontificato
perché dice - non ho più la forza fisica adeguata per guidare la Chiesa -.

La notizia, del tutto inattesa, è stata comunicata in latino dallo stesso Joseph Ratzinger, 86 anni il prossimo 16 aprile, ai cardinali riuniti in Concistoro in Vaticano alle ore 11.

Un annuncio  che mi ha colpito particolarmente , oggi nel giorno dedicato alla Madonna di Lourdes.

Mi dispiace molto, anche se ultimamente lo avevamo visto particolarmente affaticato, forse più dalle preoccupazioni  di fratture che si allargavano sempre di più in un mondo secolarizzato e scristianizzato, più del peso dell’età e dagli acciacchi.

Mi torna alla mente la figura di Giovanni Paolo II.
Figura della sofferenza fisica, sotto il peso della croce.

Due grandi uomini di Fede. Due scelte diverse,  ma ambedue coraggiose.
Due esempi, dai  quali noi dobbiamo non dimenticarci mai.

8 commenti:

  1. Una scelta difficile, coraggiosa e di grande umiltà che mi ha profondamente addolorata. Ho particolarmente amato questo grande Papa e questo grande uomo che ha dovuto attraversare un momento terribile per la Chiesa Cattolica e che con umiltà riconosce che non riesce più ad avere la forza per un mandato così pesante.
    Forse un Papa poco capito ma un Papa coraggioso come non ne ricordo.
    Ti auguro una dolce notte.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido pienamente.
      Grazie Antonella,
      Buona giornata!

      Elimina
  2. Mi pare sia la prima volta nella Storia che succede ciò. Non lo dimenticherò per questo motivo, per il resto la spiritualità -per me- non è mai stata da quelle parti ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è la prima volta,è successo circa 600 anni fa.
      Cero Miki ognuno è libero di pensare come vuole.
      Buongiorno Miki!

      Elimina
  3. Credo che dietro questa scelta ci siano svariati motivi non detti apertamente

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' comunque una scelta coraggiosa, e senza dubbio meditata e affidata allo Spirito Santo.
      Bisogna pregare, Anna Maria.
      Un abbraccio, buona notte♥

      Elimina
  4. La scelta di un uomo che si è trovato solo là dove doveva essere circondato dai fratelli.Un dolore da rispettare, un evento da meditare per tutti.
    Un abbraccio
    Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Marilena, ma soprattutto necessita la preghiera!
      Grazie Buona notte, un caro saluto!

      Elimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·