sabato 3 novembre 2012

L'alba




L’alba di un nuovo giorno…e con essa
i sogni  muoiono…O forse no?


28 commenti:

  1. A me capita il contrario. La notte è un incubo. Il sogno comincia al mattino. Ciao Dani. Buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Cara Dani questa foto che hai postato è una di quelle che capta la mia attenzione e mi fa sognare ad occhi aperti.
    UN caro saluto . Buona giornata|

    RispondiElimina
  3. I sogni non devono morire mai,senza sogni la vita sarebbe piatta e il domani indifferente.
    Buon weekand,fulvio

    RispondiElimina
  4. Preferisco la luce.
    Ciao Gioia.

    RispondiElimina
  5. Ciao Dani, una bellissima fotografia, e poi chissà...il sogno continua!
    Buon fine settimana.
    Antonella

    RispondiElimina
  6. Il proglema è la mia blasfemia o VERITA'?
    Ma tu non comprendi le cose semplici ... come comprenderai le cose del CIELO?
    I semplici non sono gli IGNORANTI o gli analfabeti ma CHI sa VEDERE e SENTIRE oltre le provocazioni visive e uditive.
    Riesci a riconoscere almeno il tuo culetto nella FOTO dela MADRE dei SANTI innocenti ... o non sei tra questi?

    RispondiElimina
  7. Forse con l'alba cominciano i sogni.

    RispondiElimina
  8. @anonimo, (Angelo)
    Il problema è che occorre rispetto per le persone.
    Se a te piace dire culetto e altre cose del genere, a me non piace leggerle, quindi ti prego rispetta la volontà di chi ti ospita.
    Tanto più parlando di Sacra scrittura, se poi è verità o blasfemia sarai giudicato tu.

    RispondiElimina
  9. @Sara,
    Non ti permettere più di venire qui ad insultare, nascondendoti pure dietro l'anonimato, per far credere sia Angelo, ora ho cancellato il tuo insulto, guardati bene la prossima volta, io ho il tuo IP.
    Sara mi hai capito?

    RispondiElimina
  10. Come vedi non è facile riconoscere chi viene nel Nome del Signore. Io ti dirò sempre CHI ti parla e non uso questi termini con chi non mi comprende e non mi riconosce.
    Il PADRONE di SARA sa CHI SONO e pagherà doppiamente se non la lascia stare (non perdere).

    AIUTAMI a non cadere nei suoi inganni e non pro-VOCAZIONI.

    GRAZIE per avermi AVVISATO.

    RispondiElimina
  11. @Angelo,
    Io ho imparato a riconoscerti e a conoscerti, non c'è in te cattiveria, solo fatichiamo a comprenderci.

    RispondiElimina
  12. Il nostro SUDORE è SALATO come le nostre LACRIME.

    Devo firmarmi con un link?

    Io voglio solo che VOI lo riconosciate SEMPRE in CHIUNQUE.

    In molti è ancora oppreso.

    Matteo 11,11-15

    RispondiElimina
  13. Perchè usi parole forti con chi non è forte ma VERO?

    RispondiElimina
  14. Permettimi di darti un consiglio: togli l'anonimato dai commenti, chi vuole commentarti sarà obbligato a "presentarsi"...Almeno tu sai con chi hai a che fare e la persona in questione non si può più nascondere vigliaccamente.
    Baciobacio

    RispondiElimina
  15. Contenta di esserti stata utile...scrissi a questo proposito un post...
    http://annamariagennaio2012.blogspot.it/2012/07/moderazione.html
    Meno male che c'è la mia figliola a tirarci fuori dai guai.
    Baciobacio ed ancora un bel proseguimento di domenica

    RispondiElimina
  16. Meglio la moderazione.
    IO CREDO a CHI ritorna chiedendo l'anonimato.

    RispondiElimina
  17. @Angelo - credere ad insulti?
    Quando si ama lo si fa alla luce del sole...
    Quando si insulta lo si fa nascondendosi dietro l'anonimato...
    La moderazione lo permette...Te lo dice una che ci è capitata con DUE fanciulle...
    Meglio l'account!
    Buona giornata
    P.S scusami Dany se ho risposto io ad Angelo...

    RispondiElimina
  18. @ Farfalla Leggera ... sei sempre per me, che fugge via al sol cambiamento di luce alle sue spalle.

    La tua decisione VALE quanto la mia.
    La LINGUA può ESSERE fermata ma l'UDITO no per chi ci sente ancora.
    Qui non ci sono insulti sonori e bisogna leggerli.

    POI IO CERCO gli INSULTI VERI ... quelli che ti cambiano la VITA, quelli che riconosci NON di questo MONDO.

    Poi chi ha orecchi ... INTENDA (non nella TENDA!)

    RispondiElimina
  19. @angelo,
    Ti assicuro che a me gli insulti non piacciono, chi insulta non è una persona intelligente, è in balìa della sua rabbia, senza azionare il cervello, io non sono abituata ad insultare, a casa mia gli insulti non esistono, si ragiona, si può dissentire, ma mai insultare, a volte le parole uccidono come una lama tagliente.
    Gli insulti veri non esistono , gli insulti non devono esistere sono insulti e basta!

    RispondiElimina
  20. Anche questo l'HO CAPITO in te.

    Posso riprenderti allora quando INSULTI?

    Ma sai cosa vuol dire insultare?

    O preferisci l'INDIFFERENZA?

    RispondiElimina
  21. @Angelo,
    da Wickipedia, alla voce: "Insulti"

    Un insulto è un'espressione, asserzione o comportamento considerato degradante. Gli insulti possono essere intenzionali o accidentali. Un esempio del secondo caso è una semplice spiegazione ben intenzionata, che in realtà è superflua, ma tesa a sottovalutare l'intelligenza o la conoscenza altrui. In questi casi si può parlare anche di burla.

    Se un discorso o un comportamento sono ritenuti offensivi, spesso dipende dal senso soggettivo della persona insultata. Ma gli insulti ad una persona, che potrebbe non badare al linguaggio sprezzante, potrebbero insultare indirettamente altri.

    RispondiElimina
  22. Lo vedi che sei una credulona per sentito dire?
    Non importa se conosci o no il Vangelo o altro (vedi vero significato di TRADUZIONI più o meno esatte, tipo amore o CARITA'). Chiediti il perchè io ti proVOCO? Cosa ci guadagno? ... IN-SULTI o E-SULTI?

    Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e gratuita. Disponibile in oltre 280 lingue. Wikipedia affronta sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.
    Wikipedia è LIBERAMENTE MODIFICABILE: CHIUNQUE PUO' CONTRIBUIRE ALLE VOCI ESISTENTI o CREARNE DI NUOVE. Ogni contenuto è pubblicato sotto licenza Creative Commons CC BY-SA e può pertanto essere copiato e riutilizzato adottando la medesima licenza.

    Dov'E' la VERITA'?

    Devi andare alla RADICE della PAROLA STESSA e mi tocca trascriverla perchè non è COPIABILE.

    AspettAMI

    RispondiElimina
  23. insultàare == lat. INSULTARE forma intensiva di INSILIRE [part. pass. INSULTUS] "SALTAR SU", che dal suo canto è composto della particella IN (in su, contro) e SALIRE (saltare).
    Propr. SALTAR SOPRA o contro, AFFRONTARE; ma si adopera nel fig. per oltraggiare co ati e parole, Fare ingiuria.

    Vogliamo vedere cosa significa IN-GIURIA?

    MAI SENTITO PARLARE di pietra di INCIAMPO?

    Nonsai che anche Gesù ingiuriava o insultava?
    Vuoi che ti riporti i passi del Vangelo dove c'era chi si soffermava sul SU-SULTO esteriore e non in quello IN-teriore (IN-SULTO).

    Tu non hai ancora SENTITO DIO che ti IN-SULTA rimanendo in silenzio quando qualcuno ti fa veramente MALE. Bisogna avere veramente UNA GRAZIA per ricordarsi che è GIUSTO che ognuno riceva quello che ha eseguito sull'altro senza capire se è veramente BENE o MALE.

    "RI-METTI" A noi i nostri "debiti" come noi li "RI-METTIAMO" AI nostri debitori.

    O preferisci PER DONA LORO perchè non sanno quello che fanno?

    RispondiElimina
  24. Hai compreso COM'E' il SUO AMORE e COME AMA LUI?

    Non ce la fai a rimanere nel SUO AMORE?

    La VERITA' è che si confonde GESU' come UN UOMO che detta leggi del vivere comune o del bene comune.

    C'è una VERITA' più TERRIBILE e per questo si cerca di PRO-VOCARLA prima di passare ai FATTI.

    Il MEDICO CURA ma ANCHE OPERA.

    Vuoi provare il suo bisturi?

    Ma queste discussioni sono alla portata di chi ha conosciuto il MONDO ed è pronto a conoscere le COSE del CIELO e quello che Sant'AGOSTINO non considerava MALE na assenza di BENE, come l'oscurità ... assenza di LUCE. Che dici il nostro GUS verrà qui a commentarci?
    QUI che non farai entrare chi ti chiama OCA solo per farti distogliere da CHI ti AMA veramente e ti vuole salvare senza rischiare di PERDERTI per sempre.

    Molti hanno perso la fede quando sono andate SOTTO i FERRI ed è pure FINITA MAEL.

    RispondiElimina
  25. @Angelo,
    Guarda che lo so, era per darti una risposta veloce .
    Ma che ti credi?
    Sono da 35 anni catechista, ho fatto parecchi corsi studio della Bibbia al seminario di Novara,e altri studi che non ti sto qui a elencare ...perchè non mi sembra il caso che ti debba dimostrare qualcosa.
    Io sono sempre in cammino, e non mi sembra il caso che tu debba fare il sapientone,siamo tutti in cammino, e se ci riteniamo fratelli, figli del Padre, ci si aiuta senza parolone, e senza conclusioni.
    Perchè tu , non mi ricordo dove l'hai scritto mi ritieni una catechista incapace, e che le catechiste servono solo a fare da baby sitter, per curare i bambini che vengono posteggiati in parrocchia, più o meno avevi scritto così.

    Primo, tu non sai niente di me, quindi non puoi esprimere giudizi.
    In ogni caso il mio giudice è Dio , o sei fariseo? dottore della legge?
    Secondo, tu cosa fai nella vita reale per la Parola?
    Così giusto per sapere, visto che giudichi?

    RispondiElimina
  26. A SARA le ho risposto che è meglio avere comunque una catechista che non averne, ma la TUA PERMALOSA RISPOSTA mi dà ragione su dove è finita la CHIESA e cosa sono diventati i CRISTIANI.

    Mi indichi dove si impara ad AMARE?

    Ma cosa pensi che escono dalle UNIVERSITA' CATTOLICHE? ... anche ECCLESIASTICHE?

    Sei caduta come una PERA.

    Ho raggiunto il MIO INTENTO.

    Io sono ignorante di scritture e non so nemmeno scrivere bene. Ti dico di più LEGGO anche male e non conosco il significato di molte PAROLE.

    Io sono stato chiamato ad un COMPITO che neppure mi piace.
    Ma per AMORE si fa questo ed altro.

    Poi se il MIO AMORE è il Diavolo, Satana o altro ... sta a te giudicare. IO MI FACCIO GIUDICARE e soprattutto INSULTARE.

    Mi dispiace, ma te lo devo dire SEMPRE dove sbagli.

    Prova ad essere più CARITAtevole e non CARICAtevole.

    Come al solito bisogna RICONOSCERLO come VERO SPOSO ... prima del TRA-PASSO. Altrimenti questa ACCETTAZIONE può prendere altri significati. Commento così perchè il mio dubbio si sta schiarendo e DIVENTANDO CERTEZZA sul senso di questo LUOGO.

    Con chi è buono io sono buona
    con chi è integro io sono integra,
    con chi è puro io sono pura,
    con chi è perverso IO SONO ASTUTA.

    E chissà che comprendi anche la perseveranza DEI SANTI che nonostante il SILENZIO di Dio ... continuavano per la GIUSTA STRADA.

    Se non si comprende questo ... non entrerete anche se direte Gesù, GESU' aiutami TU.
    Io non sono GESU'.
    Sta a te indivinate CHI scrivo sotto SUA dettatura.

    Attenta a darmi del PAZZO o indemoniato perchè sono degno di avere gli stessi suoi INSULTI...forse in un certo MODI VERI, ma da chi non CONOSCE le COSE del CIELO.

    RispondiElimina
  27. Angelo,
    Perchè ti devo dare del pazzo o indemoniato.
    Ti dico che sei troppo complicato, non ce la faccio a seguirti più di tanto,sono vecchietta, il mio cervello è stanco.
    Buonanotte Angelo!

    RispondiElimina
  28. Ho solo voluto prepararti la VIA per il BUON SONNO.

    I SUOI sono sempre stati in BUONE MANI: quelle del PADRE che E' lontano NEI CIELI, ma ha i SUOI ANGELI a CUSTODIRLI.

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·