martedì 8 maggio 2012




Il passato è il presente. Sono entrambi presenti.
 Sofferenza, rinunce , rimpianti, solitudine.
 Niente è come sembra, tutto è come vorrei fosse.



10 commenti:

  1. Il passato è meravigliosa memoria,il presente quasi non esiste è impalpabile,passa subito.
    Io amo il futuro dove possono vivere i sogni.
    Un abbraccio,fulvio

    RispondiElimina
  2. Non condivido molto quel "tutto è come vorrei fosse" ma pazienza. Speranza nel futuro, anche se a 59 anni si accorcia...Buona giornata cara

    RispondiElimina
  3. Ricorda sant'Agostino.
    Agostino diceva "io so che cosa é il tempo, ma quando me lo chiedono non so spiegarlo".

    "È inesatto dire che i tempi sono tre: passato, presente e futuro. Forse sarebbe esatto dire che i tempi sono tre: presente del passato, presente del presente, presente del futuro. Queste tre specie di tempi esistono in qualche modo nell'animo e non le vedo altrove: il presente del passato è la memoria, il presente del presente la visione, il presente del futuro l'attesa.

    RispondiElimina
  4. @coloratissimo,
    Sei un sognatore anche tu !
    Grazie Fulvio, un abbraccio.

    @AnnaMaria,
    Non va preso alla lettera,ma è una licenza che mi sono presa.
    AnnaMaria, tu sei più giovane di me, ed è certo che si pensa sempre al futuro, chissà quante cose devono ancora accadere! ♫♫
    Buona giornata!♥

    @,
    Ric,
    Ricordo questa frase di San Agostino!
    Ric tu hai centrato proprio quello che io intendevo, anche se è una frase un po'criptica.

    Ciao,o no? ;-)

    RispondiElimina
  5. Condivido l'opinione colorata di coloratissimo :D anche a me affascina molto il futuro, però bisogna stare sull'attenti, perchè a furia di pensare al futuro, ci si può scordare di vivere il nostro meraviglioso presente... e un giorno vorremmo ritornar di nuovo bambini per vivere il passato non vissuto ;)

    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
  6. Cara, metti la moderazione...lo so che è scocciante, ma è una forma di difesa per te stessa e per chi viene a trovarti...
    Da me sono sparite tutte e due, forse non trovando più riscontri, si faranno stufate... speriamo che duri...ihihihih, baciobacio

    RispondiElimina
  7. @Sally,
    Bacio, grazie!

    @AnnaMaria,
    Hai ragione!♥

    RispondiElimina
  8. Il passato è tutto quello che è accaduto ma vive ancora nel presente. Senza un presente di valore nemmeno esiste un futuro.
    Ciao Gioia.

    RispondiElimina
  9. Il mio oggi è pieno di memoria e di attesa. La visione è fugage non dura che un secondo!Buonanotte. Ciao Dani

    RispondiElimina
  10. Bellissime le tue parole e l'immagine. :)
    Riguardo la bora, quando soffia per bene è pericolosa. Un volta volta la bora veniva più spesso e superava con facilità i 130 km all'ora. Negli ultimi 20 anni la bora soffia meno forte, e si sono tolti appoggi sui muri per tenersi nelle zone più battute dal vento. Naturalmente dipende dalle zone della città, alcune sono un pò più riparate se stanno più in basso, altre sono veramente pericolose. C'è la via dell'Istria, che quando soffia la bora atterra tutti i motorini parcheggiati. Camminare per gli anziani e girare gli angoli delle case, dove la bora fa mulinelli diventa rischioso.
    Buona serata e un bacione :)

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·