martedì 25 ottobre 2011



 


Oggi sento un’infinita tristezza, alcuni avvenimenti
che accadono senza “preavviso”
dimostrano come la nostra vita sia un soffio.

Mia sorella, è qui con me, ma  non so ancora per quanto.

Un amico mancato troppo presto.

Un’amica che domani subirà un intervento e sta combattendo una battaglia dura.

La sofferenza la respiro….  mi rivolgo al Signore affinché prenda
 per mano tutte queste persone
e non le lasci mai, ovunque esse siano.

5 commenti:

  1. non siamo padroni del nostro destino, e allora ci affidiamo a Dio...che sappia sempre decidere per il meglio...
    un augurio per tua sorella e la tua amica...

    RispondiElimina
  2. Mi dolgo per i tuoi pensieri,ma siamo nati per morire,accettiamolo serenamente.
    Credi forse che con una preghiera qualcuno vivrà un minuto di più.
    Con somma tristezza,un saluto da fulvio

    RispondiElimina
  3. Con la preghiera ogni attimo di vita è vissuto come dono di Dio, la morte come perfezione del dono,per chi l'ha accolto, custodito, donato agli altri.

    RispondiElimina
  4. La vita è così, Daniela.
    Ciao.

    RispondiElimina
  5. "...Che quei poveri figlioli vedano come van le cose e che credano che domani andrà meglio...(ho ripreso in mano Peguy: ecco la Speranza)

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·