venerdì 1 luglio 2011

messaggi murali



Mi sono sempre chiesta cosa spinge una persona a scrivere sui muri, sui cancelli, sull’asfalto…

 Uno sfogo?
Una voglia di comunicare a qualcuno qualcosa?
Egocentrismo?

Forse tutte queste cose insieme…



       

     


Immagini trovate in web












 Vorrei scrivere sul muro virtuale del mio blog,
delle frasi di Khalil Gibran  che ho fatte mie….e vorrei gridarle al mondo….




Come è nobile chi, col cuore triste, vuol cantare ugualmente un canto felice, tra cuori felici.
*
Non occorre dunque che tu passi attraverso l’inferno per incontrare un angelo
*
 I vestiti coprono gran parte della vostra bellezza ma non nascondono ciò che non è bello.
*
 Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta ed il battito del cuore di chi ascolta.
*
Il vostro amico è i vostri bisogni esauditi.
*
La vostra gioia è il vostro dolore senza maschera, e il pozzo da cui scaturisce il vostro riso è stato sovente colmo di lacrime.
*
Tu sei un bel pensiero, la cosa più sublime che possa essere stretta da una mano. Tu sei una canzone ricorrente nei miei sogni.
*
Il silenzio dell'invidioso fa molto rumore.
 *
  La generosità non consiste nel donare a me ciò che è necessario a me più che a te, ma nel donare a me quel che è necessario più a te che a me.
*
Se il tuo cuore è un vulcano, come puoi sperare che nella tua mano sboccino i fiori?





 

6 commenti:

  1. Credo che comunicare le proprie emotività represse e non sia un esizenza primaria.
    C'è chi diventa poeta o artista, chi grida al vento aspettando l'eco e chi scrive sui muri sfidando i repressi benpensanti.
    Liberiamoci dai nostri fantasmi magari scrivendo su Splinder.

    RispondiElimina
  2. Beh devo dire che quando andavo al liceo ero abbastanza famoso per le scritte sui banchi. Una volta ci fu anche un richiamo della presidenza su ciò!!!

    Ma non ho mai capito perché si debba scrivere sui muri o altro.

    Comunque non è un'abitudine di oggi. Ci sono scritte di ti amo sugli affreschi risalenti anche a mille anni fa e più...

    RispondiElimina
  3. è la voglia di essere ascoltati che abbiamo tutti dentro di noi

    RispondiElimina
  4. @badaban,
    se il sentimento è contraccambiato, credo lo viva molto bene, altrimenti lo vivrà come uno stalking!
    Grazie della visita!

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·