venerdì 2 luglio 2010






Rifletto…sulla ristrutturazione

Quando vuoi abbattere una parete perché ti sembra che così facendo l’ambiente  respira , ti dà più luce, più spazio, più possibilità  di essere comodi, quindi  di allargare i tuoi inviti  Che fai?
Cerchi un addetto per le ristrutturazioni , poi ti capita di trovare un tuttofare che ti allestisce un’impalcatura (mi pare si chiami trabattello)  ti dà l’opportunità di abbattere la parete.  Questo addetto, è precario,  è instabile, non ha le le licenze di sicurezza, però ti ha dimostrato che devi fidarti, la sua lingua è sciolta, anzi ti corregge se sbagli le congiunzioni ,gli apostrofi,gli articoli determinativi, una proprietà di linguaggio non indifferente.Quindi ti fidi...Perché lui la sa lunga…
Ma quando abbatte la parete, scopri …il vuoto, la parete  anche se obsoleta ti dava sicurezza , ti potevi appoggiare quando sentivi la terra sotto i piedi traballare, comunque era la tua parete. Lui ti spiega che è stata una tua scelta e tu ti devi adeguare ,lui la verità l’ha detta, anche se non ti darà mai spiegazioni, perché spiegazioni non ce ne sono!!!
Rimane l’impalcatura, che comunque dovrà essere rimossa , perché solo impalcatura,.fatta di viti, di
pali, di  congiunzioni, di ….
E a te che rimane?
Il rimpianto della tua parete, anche se scrostata…però …!Ora c’è il cartongesso…Una favola!!!
Leggero, malleabile, duttile, l’importante è….
L’Amore che ci metti nella ristrutturazione!!!


P.S. Chi ha orecchie per intendere ,intenda.


11 commenti:

  1. Le ristrutturazioni hanno questo di bello: se prima c'era un muro che ti divideva dal mondo, dandoti sicurezza, poi c'è il cartongesso che con una spallata può crollare. Forse più che rimpiangere la sicurezza antica è bello cogliere il messaggio che una parete meno solida ci può portare.I confini si possono con facilità allargare o stringere, alzare o abbattere a seconda delle necessità dell'amore.E io so per certo che tu oggi hai una casa più grande, perchè hai donato il tuo spazio ai figli.

    RispondiElimina
  2. Le ristrutturazioni hanno questo di bello: se prima c'era un muro che ti divideva dal mondo, dandoti sicurezza, poi c'è il cartongesso che con una spallata può crollare. Forse più che rimpiangere la sicurezza antica è bello cogliere il messaggio che una parete meno solida ci può portare.I confini si possono con facilità allargare o stringere, alzare o abbattere a seconda delle necessità dell'amore.E io so per certo che tu oggi hai una casa più grande, perchè hai donato il tuo spazio ai figli.

    RispondiElimina
  3. Le ristrutturazioni hanno questo di bello: se prima c'era un muro che ti divideva dal mondo, dandoti sicurezza, poi c'è il cartongesso che con una spallata può crollare. Forse più che rimpiangere la sicurezza antica è bello cogliere il messaggio che una parete meno solida ci può portare.I confini si possono con facilità allargare o stringere, alzare o abbattere a seconda delle necessità dell'amore.E io so per certo che tu oggi hai una casa più grande, perchè hai donato il tuo spazio ai figli.

    RispondiElimina
  4. Le ristrutturazioni hanno questo di bello: se prima c'era un muro che ti divideva dal mondo, dandoti sicurezza, poi c'è il cartongesso che con una spallata può crollare. Forse più che rimpiangere la sicurezza antica è bello cogliere il messaggio che una parete meno solida ci può portare.I confini si possono con facilità allargare o stringere, alzare o abbattere a seconda delle necessità dell'amore.E io so per certo che tu oggi hai una casa più grande, perchè hai donato il tuo spazio ai figli.

    RispondiElimina
  5. Venditori di fumo!!!Secondo me non ti disse la verità.L'altro giorno mi chiama una tipa, mi dice che stanno facendo un libro in cui vengono segnalati gli artisti più promettenti, che viene dato in regalo con il sole24ore. Le dico che non faccio mai niente di queste cose a pagamento, mi assicura che non c'è niente da pagare. Poi mi rimprovera perché io ho chiamato il loro catalogo catalogo, mentre lei sottolinea che si tratta di un libro di prestigio. Viene il loro critico". Anzitutto non riusciva a vedere la differenza tra i miei lavori e quelli di mio papà. Una cosa imbarazzante. Anche perché i lavori di mio papà erano quasi astratti. Il libro non è un libro ma un catalogo, e la qualità degli artisti presenti è paurosa. Da paese. La presentazione "autorevole" nel catalogo è di Flaminio Gualdoni. Che tra l'altro segue personalmente ogni testo in catalogo per l'artista.Poi non è vero che lo regalano con il sole24ore, ma fanno una pubblicità sul sole24ore, da cui si può richiedere il catalogo gratis con un tagliando. Il prossimo anno sarà pubblicizzato su tutti i quotidiani italiani. Hanno anche applicazione su iphone, contatti dichiarati circa 60.000.000, ma arriveranno anche a 100.000.000. Ovviamente danno anche una pagina sul loro sito portale. Poi ci sono varie edizioni, anche per sole donne. Visto che non capiva niente e sapevo subito dove voleva parare, mi sono fatto dire quanto bisognava pagare. Una pagina viene regalata a 1200 euro. Visto che sono oltre 300 pagine, da un piccolo conto viene fuori che per questa operazione ci ricavano più o meno 360.000 euro. Solo con quel catalogo.Se ne è andato.

    RispondiElimina
  6. Venditori di fumo!!!Secondo me non ti disse la verità.L'altro giorno mi chiama una tipa, mi dice che stanno facendo un libro in cui vengono segnalati gli artisti più promettenti, che viene dato in regalo con il sole24ore. Le dico che non faccio mai niente di queste cose a pagamento, mi assicura che non c'è niente da pagare. Poi mi rimprovera perché io ho chiamato il loro catalogo catalogo, mentre lei sottolinea che si tratta di un libro di prestigio. Viene il loro critico". Anzitutto non riusciva a vedere la differenza tra i miei lavori e quelli di mio papà. Una cosa imbarazzante. Anche perché i lavori di mio papà erano quasi astratti. Il libro non è un libro ma un catalogo, e la qualità degli artisti presenti è paurosa. Da paese. La presentazione "autorevole" nel catalogo è di Flaminio Gualdoni. Che tra l'altro segue personalmente ogni testo in catalogo per l'artista.Poi non è vero che lo regalano con il sole24ore, ma fanno una pubblicità sul sole24ore, da cui si può richiedere il catalogo gratis con un tagliando. Il prossimo anno sarà pubblicizzato su tutti i quotidiani italiani. Hanno anche applicazione su iphone, contatti dichiarati circa 60.000.000, ma arriveranno anche a 100.000.000. Ovviamente danno anche una pagina sul loro sito portale. Poi ci sono varie edizioni, anche per sole donne. Visto che non capiva niente e sapevo subito dove voleva parare, mi sono fatto dire quanto bisognava pagare. Una pagina viene regalata a 1200 euro. Visto che sono oltre 300 pagine, da un piccolo conto viene fuori che per questa operazione ci ricavano più o meno 360.000 euro. Solo con quel catalogo.Se ne è andato.

    RispondiElimina
  7. Venditori di fumo!!!Secondo me non ti disse la verità.L'altro giorno mi chiama una tipa, mi dice che stanno facendo un libro in cui vengono segnalati gli artisti più promettenti, che viene dato in regalo con il sole24ore. Le dico che non faccio mai niente di queste cose a pagamento, mi assicura che non c'è niente da pagare. Poi mi rimprovera perché io ho chiamato il loro catalogo catalogo, mentre lei sottolinea che si tratta di un libro di prestigio. Viene il loro critico". Anzitutto non riusciva a vedere la differenza tra i miei lavori e quelli di mio papà. Una cosa imbarazzante. Anche perché i lavori di mio papà erano quasi astratti. Il libro non è un libro ma un catalogo, e la qualità degli artisti presenti è paurosa. Da paese. La presentazione "autorevole" nel catalogo è di Flaminio Gualdoni. Che tra l'altro segue personalmente ogni testo in catalogo per l'artista.Poi non è vero che lo regalano con il sole24ore, ma fanno una pubblicità sul sole24ore, da cui si può richiedere il catalogo gratis con un tagliando. Il prossimo anno sarà pubblicizzato su tutti i quotidiani italiani. Hanno anche applicazione su iphone, contatti dichiarati circa 60.000.000, ma arriveranno anche a 100.000.000. Ovviamente danno anche una pagina sul loro sito portale. Poi ci sono varie edizioni, anche per sole donne. Visto che non capiva niente e sapevo subito dove voleva parare, mi sono fatto dire quanto bisognava pagare. Una pagina viene regalata a 1200 euro. Visto che sono oltre 300 pagine, da un piccolo conto viene fuori che per questa operazione ci ricavano più o meno 360.000 euro. Solo con quel catalogo.Se ne è andato.

    RispondiElimina
  8. Venditori di fumo!!!Secondo me non ti disse la verità.L'altro giorno mi chiama una tipa, mi dice che stanno facendo un libro in cui vengono segnalati gli artisti più promettenti, che viene dato in regalo con il sole24ore. Le dico che non faccio mai niente di queste cose a pagamento, mi assicura che non c'è niente da pagare. Poi mi rimprovera perché io ho chiamato il loro catalogo catalogo, mentre lei sottolinea che si tratta di un libro di prestigio. Viene il loro critico". Anzitutto non riusciva a vedere la differenza tra i miei lavori e quelli di mio papà. Una cosa imbarazzante. Anche perché i lavori di mio papà erano quasi astratti. Il libro non è un libro ma un catalogo, e la qualità degli artisti presenti è paurosa. Da paese. La presentazione "autorevole" nel catalogo è di Flaminio Gualdoni. Che tra l'altro segue personalmente ogni testo in catalogo per l'artista.Poi non è vero che lo regalano con il sole24ore, ma fanno una pubblicità sul sole24ore, da cui si può richiedere il catalogo gratis con un tagliando. Il prossimo anno sarà pubblicizzato su tutti i quotidiani italiani. Hanno anche applicazione su iphone, contatti dichiarati circa 60.000.000, ma arriveranno anche a 100.000.000. Ovviamente danno anche una pagina sul loro sito portale. Poi ci sono varie edizioni, anche per sole donne. Visto che non capiva niente e sapevo subito dove voleva parare, mi sono fatto dire quanto bisognava pagare. Una pagina viene regalata a 1200 euro. Visto che sono oltre 300 pagine, da un piccolo conto viene fuori che per questa operazione ci ricavano più o meno 360.000 euro. Solo con quel catalogo.Se ne è andato.

    RispondiElimina
  9. utente anonimo2 luglio 2010 16:25

    @Riccardo.Esempio ttimo ed abbondante, della serie: "Ogni giorno nasce un cucco e beato chi lo cucca!". Nel senso che "a gratis" nessuno regala nulla!Il nonno, sempre prosaico, ci ammoniva fin da piccoli sulla furbizia altrui di arrivare al nostro portafoglio (usava un altro dire: di arrivare dietro al c..o, dove di solito si tiene il portafoglio):  "Senza che tu te ne accorga, ti togliono le mutande senza toglierti i pantaloni!".E da allora, passa parola!Solo per un sorriso Ric: ma c'è sempre chi è più artista degli altri...  :-)Carlo.

    RispondiElimina
  10. utente anonimo2 luglio 2010 16:25

    @Riccardo.Esempio ttimo ed abbondante, della serie: "Ogni giorno nasce un cucco e beato chi lo cucca!". Nel senso che "a gratis" nessuno regala nulla!Il nonno, sempre prosaico, ci ammoniva fin da piccoli sulla furbizia altrui di arrivare al nostro portafoglio (usava un altro dire: di arrivare dietro al c..o, dove di solito si tiene il portafoglio):  "Senza che tu te ne accorga, ti togliono le mutande senza toglierti i pantaloni!".E da allora, passa parola!Solo per un sorriso Ric: ma c'è sempre chi è più artista degli altri...  :-)Carlo.

    RispondiElimina
  11. utente anonimo2 luglio 2010 16:25

    @Riccardo.Esempio ttimo ed abbondante, della serie: "Ogni giorno nasce un cucco e beato chi lo cucca!". Nel senso che "a gratis" nessuno regala nulla!Il nonno, sempre prosaico, ci ammoniva fin da piccoli sulla furbizia altrui di arrivare al nostro portafoglio (usava un altro dire: di arrivare dietro al c..o, dove di solito si tiene il portafoglio):  "Senza che tu te ne accorga, ti togliono le mutande senza toglierti i pantaloni!".E da allora, passa parola!Solo per un sorriso Ric: ma c'è sempre chi è più artista degli altri...  :-)Carlo.

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·