sabato 24 luglio 2010

Donarmi







 Padre mio, 
io mi abbandono a Te:
fa di me ciò che ti piace!
Qualunque cosa Tu faccia di me,
ti ringrazio.

Sono pronto a tutto,
accetto tutto,
purché la Tua volontà
si compia in me
e in tutte le Tue creature.
Non desidero niente altro, mio Dio.

Rimetto la mia anima nelle Tue mani,
Te la dono, mio Dio,
con tutto l’amore del mio cuore,
perché Ti amo.

Ed è per me una esigenza d’amore
il donarmi,
il rimettermi nelle Tue mani,
senza misura,
con una confidenza infinita,
poiché Tu sei il Padre mio.


Charles De Foucauld
 

4 commenti:

  1. Ieri era la giornata degli animali, oggi dei fiori.

    RispondiElimina
  2. buon weekend...sempre dolci parole qui...

    RispondiElimina
  3. Hai ragione, è difficile volare, bisogna stare attenti ad atterrare morbidi, ma mica è facile

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·