mercoledì 24 febbraio 2010






















Lungo un sentiero


 


ripido e pietroso,


ho incontrato una bambina


che portava sulla schiena


il suo fratellino.


“ Bambina mia- le ho detto-


stai portando un pesante fardello!”.


Lei mi ha guardato e ha detto:


“ Non è un fardello, signore, è mio fratello “.


Sono rimasto interdetto.


La parola di questa bambina coraggiosa


si è impressa nel mio cuore


e quando la pena degli uomini


mi schiaccia


e perdo del tutto il coraggio,


la parola di questa bimba mi ricorda:


“ Non è un fardello che tu porti,


è tuo fratello!...”.


 


Anonimo Latino Americano


 




 

Nessun commento:

Posta un commento

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·