lunedì 14 dicembre 2009





Tu al mio fianco sulla sabbia sei sabbia,
tu canti e sei canto.
Il mondo è oggi la mia anima,
canto e sabbia, il mondo è oggi la tua bocca,
lasciatemi sulla tua bocca e sulla sabbia
essere felice,
essere felice perché sì,
perché respiro e perché respiri,
essere felice perché tocco il tuo ginocchio
ed è come se toccassi la pelle azzurra del cielo
e la sua freschezza.
Oggi lasciate che sia felice, io e basta,
con o senza tutti, essere felice con l'erba
e la sabbia essere felice con l'aria e la terra,
essere felice con te, con la tua bocca,
essere felice.

Pablo Neruda





5 commenti:

  1.  Ohh che sorpresa, la poesia della sera. Neruda.
    È stata una sorpresa.

    Mentre mangiavo mi dicevo che bisognerebbe assegnarti il premio COSTANZA.
    Per essere riuscita a leggerti tutto un blog!!  

    RispondiElimina
  2. Ric...!!! Io sono una donna costante quando penso che ne valga la pena!
    Io investo molto nei rapporti umani,credo fortemente nell'amicizia, ormai dovresti conoscermi!

    Mi raccomando il miele...

    RispondiElimina
  3. Neruda è tra i miei poeti preferiti. Ciao,f.

    RispondiElimina
  4. Bellissima poesia....

    Buona giornata Dani...un bacione..Ciao

    RispondiElimina
  5. @ coloratissimo;
    grazie Fulvio
    @ artemais,
    Buona giornata anche a te!

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·