lunedì 21 dicembre 2009

Leggenda dell'agrifoglio






Un piccolo orfanello viveva presso alcuni pastori
quando gli angeli araldi apparvero annunciando
la lieta novella della nascita di Gesù.
Sulla via di Betlemme, il bimbo intrecciò una corona
di rami d'alloro per il neonato re.
Ma quando la pose davanti a Gesù, la corona del
pastorello sembrò così misera che si vergognò del
suo dono e cominciò a piangere.
Allora Gesù bambino toccò la corona, fece in modo
che le sue foglie brillassero di un verde intenso
e cambiò le lacrime dell'orfanello
in bacche rosse.

5 commenti:

  1. Piacevole e bellissima....crea la giusta atmosfera per questi giorni che precedono il Natale
    Un'abbraccio

    RispondiElimina
  2. sono storie piacevoli......che creano   l'atmosfera   del Natale........soprattutto l'attesa.....perchè credo sia la cosa piu' piacevole.........dopo in un lampo passa tutto.........ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Cara Daniela,leggo sempre volentieri le tue novelle,una lettura che da serenità.In questo periodo da favola tutti sembrano più buoni,io,ogni anno spero che questo sentimento continui anche a gennaio,ma mi sà che sarò ancora una volta deluso.
    Felice giornata.fulvio

    RispondiElimina
  4. @ emmelania,
    @ pociachi;
    @ coloratissimo;
    Grazie!

    RispondiElimina
  5. Ciao Amica bloggher per caso mi sono ritrovata nel tuo blog e mi sono fermata a leggere le leggende che hai pubblicato,  sono tutte belle e soprattutto questa dell'agrifoglio nn la conoscevo. Comunque approfitto di questo messaggio per farti i miei auguri di buon natale e felice anno nuovo, un abbraccio fraterno da Roberta

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·