sabato 5 dicembre 2009

Gli animali ...

Insegnano!

Non fare come il calabrone che passa sopra i fiori
facendo molto rumore senza valorizzare nulla.

Segui, invece, l'esempio delle
api che si posano su  un
fiore, ne succhiano il nettare e cariche di polline tornano
al favo per trasformarlo in nettare di vita.



Non imitare l'esempio della capra
che saltella a
capriccio di masso in masso.


Fai piuttosto come il bue che ingerisce il cibo,
lo rumina con calma e poi, pieno di vitalità,
tira l'aratro.

Non imitare il pappagallo che ripete  le parole
imparate a memoria, senza capirne il significato.



Diventa piuttosto come l'usignolo che inventa gorgheggi
sempre nuovi e affascina con il suo canto.

Non fare come l'orso che prima si abbuffa e poi
dorme per sei mesi.

Imita piuttosto il cammello che fa scorta d'acqua
e poi lentamente attraversa il deserto.



Imita l'aquila che sa vedere le cose dall'alto;
il salmone che sa andare anche contro corrente;
il camoscio che vive nel difficile senza
perdere l'equilibrio.



Non fare come il mulo che quando si intestardisce
non lo smuove più nessuno.

Imita piuttosto l'asinello che ha trasportato Gesù
in Gerusalemme: umile e silenzioso ha lasciato
che il Verbo di Dio si servisse di lui
per trionfare.




Buon fine settimana!

7 commenti:

  1. Massime metaforiche di grande qualità:-)

    RispondiElimina
  2. Stupende citazioni dalle quali trarre spunti riflessivi. Il comportamento degli animali è dettato dall'istinto e la spontaneità non è mai fallace. L'ultimo aforisma sull'asinello è quello sul quale meditare più a lungo.
    E' stato un piacere leggere questo post.

    un saluto
    annamaria

    RispondiElimina
  3. Molto utili, ci penserò...

    Quando ho letto dell'orso e del cammello ho pensato:
    se il cammello vivesse alle nostre latitudini e bevesse tutta quell'acqua, poi avrebbe le gobbe di ghiaccio, congelate?

    RispondiElimina
  4. Gli animali davvero insegnano tante cose..................
    Per quello pur tenendone conto ho deciso .................di fare il Tato.....

    RispondiElimina
  5. molto bello aggiungi anche la lettura dell'articolo, che ho postato ,estratto dal sito dell'Esa sull'uso dei satelliti in difesa dell'oceano dall'inquinamento e dalla presenza invasiva dell'uomo ciao.

    RispondiElimina
  6. Il servitore di parole…
    di Lisbon.

    I pensieri, tra le vostre mani di tenera seta
    son voli d’aironi ingabbiati dal vivere eterno
    Gli occhi, rapiti da un amante al cielo di notte
    son astri incastonati tra le pieghe dell’universo.

    Io, umile servitore di parole strappate al vento
    luce fioca indegna dinanzi a tale splendore
    Immagino cullarvi sul dorso della luna d’Estate
    e ondeggiare pensieri tra le braccia della notte.

    Io,vi vedo sfogliar margherite d’un vivo e non vivo
    Aprire il quaderno.. come un cassetto di sogni nascosti
    piangere lacrime di rugiada feconde d’amore
    cogliere lucciole, dal cielo di pietra d’un inverno inoltrato.

    Rubate pensieri al poeta viandante tra rime di carta
    Ombre furtive tra gli occhi, visi ignoti nella mente
    Mi lascio derubare quest’oggi del mio breviario di pensieri
    Per inebriarmi nell’odore di vita che corre nelle vostre vene.
    (fuori tema dedicato alle donne)
    (cliccare sulla immagine o tastierina e aprire il file)








    ( L'ho postato quim perchè non adatto agli ultimi tuoi 2 post)

    RispondiElimina
  7. @ isabel49,
    grazie Annamaria, sei molto gentile!
    @ paracchini;
    forse sì Ric! 
    @ pociachi,
    grazie,
    @ orematt,
    grazie.
    @ baronerosso1,
    grazie Eligio,è un bellissimo dono,
    Stupende le parole ,bello il video , Nannini e Giorgia mi piacciono molto.
    Ps. Grazie della delicatezza.

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·