mercoledì 7 ottobre 2009




Speranze dietro speranze svaniscono,
ma il cuore continua sempre a sperare;
un’onda dietro  l’altra si rompe,
ma il mare non si esaurisce.
Che le onde si abbassino e si sollevino
questa è appunto la vita del mare;
e che io speri di giorno in giorno,
è così fatta la vicenda del cuore.
Friedrich Rüchert



16 commenti:


  1. Fa parlare le foglie
    porta voci e canzoni
    non si cura del tempo
    ed è senza padrone.




    ----

    RispondiElimina

  2. Fa parlare le foglie
    porta voci e canzoni
    non si cura del tempo
    ed è senza padrone.




    ----

    RispondiElimina
  3. Non si deve mai perdere la speranza!
    Buondì!

    RispondiElimina
  4. Non si deve mai perdere la speranza!
    Buondì!

    RispondiElimina
  5. A proposito di mare e speranza, l'altro giorno che ero ad Assisi ascoltai durante la veglia a San Francesco questo Salmo, che poi lo ritrovai "casualmente" ieri mattina aprendo la Bibbia in chiesa mentre passavo il tempo:

    Il giorno al giorno ne affida il messaggio
    e la notte alla notte ne trasmette notizia.

    Non è linguaggio e non sono parole,
    di cui non si oda il suono.
    Per tutta la terra si diffonde la loro voce
    e ai confini del mondo la loro parola.

    Là pose una tenda per il sole
    che esce come sposo dalla stanza nuziale,
    esulta come prode che percorre la via.
    Egli sorge da un estremo del cielo
    e la sua corsa raggiunge l'altro estremo:
    nulla si sottrae al suo calore.

    RispondiElimina
  6. A proposito di mare e speranza, l'altro giorno che ero ad Assisi ascoltai durante la veglia a San Francesco questo Salmo, che poi lo ritrovai "casualmente" ieri mattina aprendo la Bibbia in chiesa mentre passavo il tempo:

    Il giorno al giorno ne affida il messaggio
    e la notte alla notte ne trasmette notizia.

    Non è linguaggio e non sono parole,
    di cui non si oda il suono.
    Per tutta la terra si diffonde la loro voce
    e ai confini del mondo la loro parola.

    Là pose una tenda per il sole
    che esce come sposo dalla stanza nuziale,
    esulta come prode che percorre la via.
    Egli sorge da un estremo del cielo
    e la sua corsa raggiunge l'altro estremo:
    nulla si sottrae al suo calore.

    RispondiElimina
  7. PER TE......e..."GRAZIE"


    IO NON SMETTO MAI DI SPERARE E DI SOGNARE DANI...MAI....
    CIAO E UN BACIO...

    RispondiElimina
  8. PER TE......e..."GRAZIE"


    IO NON SMETTO MAI DI SPERARE E DI SOGNARE DANI...MAI....
    CIAO E UN BACIO...

    RispondiElimina
  9. La speranza, che ha in sè il movimento del piede ( Pes pedis latino), è un muoversi, è un mettersi in cammino, a differenza dei desideri che aspettano che dal cielo cada qualcosa( dal latino "de" = da e "sidus sideris" stella).
    La prima etimologia non è certa, ma a me piace pensare che sia quella giusta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. La speranza, che ha in sè il movimento del piede ( Pes pedis latino), è un muoversi, è un mettersi in cammino, a differenza dei desideri che aspettano che dal cielo cada qualcosa( dal latino "de" = da e "sidus sideris" stella).
    La prima etimologia non è certa, ma a me piace pensare che sia quella giusta.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Laprimaparola, è vero, è bello pensare che sia quella giusta

    RispondiElimina
  12. Bellissimo questo pensiero..
    Felice sera :-)

    RispondiElimina
  13. Bellissimo questo pensiero..
    Felice sera :-)

    RispondiElimina
  14. ...so di averli resi un po' più sereni e distanti da quel viaggio, fatto senza colori. Ero con loro e come loro, ma sono riuscito a fare, per me e per loro, il clown...

    RispondiElimina
  15. @ perijulka,
    belle le parole e tenerissima l'immagine.
    Grazie, dolcissima!
    @ emmelania,
    non la perderò!
    Grazie...!
    @ paracchini,
    I cieli narrano la gloria di Dio,
    l'opera delle sue mani annuncia il firmamento...
    Grazie Ric!
    @ artemais,
    grazie delle tue dolci parole.
    Un bacio.
    @ laprimaparola,
    è sicuramente quella giusta!
    Un abbraccio.
    @ baronerosso,
    grazie amico mio!

    RispondiElimina
  16. @ perijulka,
    belle le parole e tenerissima l'immagine.
    Grazie, dolcissima!
    @ emmelania,
    non la perderò!
    Grazie...!
    @ paracchini,
    I cieli narrano la gloria di Dio,
    l'opera delle sue mani annuncia il firmamento...
    Grazie Ric!
    @ artemais,
    grazie delle tue dolci parole.
    Un bacio.
    @ laprimaparola,
    è sicuramente quella giusta!
    Un abbraccio.
    @ baronerosso,
    grazie amico mio!

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·