mercoledì 19 agosto 2009

Io ti chiesi







Io ti chiesi perché i tuoi occhi
si soffermano nei miei
come una casta stella nel cielo
in un oscuro flutto.

Mi hai guardato a lungo.
Come si saggia un bimbo con lo sguardo,
mi hai detto poi, con gentilezza:
Ti voglio bene, perché sei tanto triste.
Ermann Hesse






4 commenti:

  1. Il tuo non esserci

    il tuo mancarmi

    e cercarti

     lieve , su di me

    RispondiElimina
  2. Bellissima questa poesia :-)
    Felice giornata :-)

    RispondiElimina
  3. ciao :) bellissima poesia, ti dispiace se la posto sul mio blog? ti lascerò una citazione =)

    RispondiElimina
  4. @ perijulka;
    @ Pachucha;
    @ Willow91;

    Grazie.
    Dani

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·