martedì 23 giugno 2009

Nel mio cielo al crepuscolo






Nel mio cielo al crepuscolo sei come una nube
e il tuo colore e la forma sono come  io li voglio.
Sei mia, sei mia, donna dalle labbra dolci
e vivono nella tua vita i miei sogni infiniti.

La lampada della mia anima ti fa rosei i piedi,
il mio acido vino è più dolce sulle tue labbra,
oh mietitrice della mia canzone d'imbrunire,
come ti sentono mia i miei sogni solitari!

Sei mia, sei mia, vado gridando nella brezza
della sera, e il vento trascina la mia voce vedova.
Cacciatrice del fondo dei miei occhi, il tuo furto
ristagna come l'acqua il tuo sguardo notturno.

Nella rete della mia musica sei prigioniera,amor mio,
e le mie reti di musica sono ampie come il cielo.
La mia anima nasce sulla riva dei tuoi occhi a lutto.
Nei tuoi occhi a lutto inizia il paese del sogno.

Pablo Neruda













7 commenti:

  1. ...Le tue scelte poetiche sono speciali. Grazie:)

    La vita è bella amici, basta
    saper sorridere e accontentarsi…


    What A Wonderful World
    (Che Mondo Meraviglioso)

    Vedo alberi verdi, anche rose rosse
    Le vedo sbocciare per me e per te
    E fra me e me penso, che mondo meraviglioso

    Vedo cieli blu e nuvole bianche
    Il benedetto giorno luminoso, la sacra notte scura
    E fra me e me penso, che mondo meraviglioso

    I colori dell'arcobaleno, così belli nel cielo
    Sono anche nelle facce della gente che passa
    Vedo amici stringersi la mano, chiedendo "come va?"
    Stanno davvero dicendo "Ti amo"

    Sento bambini che piangono, li vedo crescere
    Impareranno molto più di quanto io saprò mai
    E fra me e me penso, che mondo meraviglioso
    Sì, fra me e me penso, che mondo meraviglioso ...

    ( fuori tema)

    (cliccare sulla immagine o tastierina e aprire il file)








    RispondiElimina
  2. Questa poesia di Pablo Neruda l'ho letta dopo aver ascoltato la canzone che mi ha inviato Gina Re, sull'amore (http://www.youtube.com/watch?v=vtGl4nZ8i6w).

    Vi ho trovato delle assonanze, tra il sogno, la gioia e il dolore dell'amore. Molta nostalgia nel tempo che va.

    Oh Daniela guarda che son qui, e qua ti saluto con quo.

    RispondiElimina
  3. Leggere certe righe sono un piacere dell'anima.
    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina
  4. che bella !!
    Pablo Neruda mi piace assai!!!

    RispondiElimina
  5. Leggere le poesie che posti fa sempre un immenso piacere.


    NOTTE DANI

    RispondiElimina
  6. Cara Daniela ottime,sempre,le tue scelte poetiche.Amo la poesia e Neruda e fra i miei preferiti.
    ("Sete di te.." la trovo bellissima).
    Felice giornata,Fuvio

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·