giovedì 23 aprile 2009

Compagni di volo







Voglio ringraziarti Signore,
per il dono della vita;
ho letto da qualche parte
che gli uomini hanno un'ala soltanto:
possono volare solo rimanendo abbracciati.
A volte, nei momenti di confidenza,
oso pensare, o Signore,
che tu abbia un'ala soltanto,
l'altra la tieni nascosta,
forse per farmi capire
che tu non vuoi volare senza di me;
per questo mi hai dato la vita:
Perché io fossi tuo compagno di volo,
insegnami, allora, a librarmi con Te.
Perché vivere non è trascinare la vita,
non è strapparla,non è rosicchiarla,
vivere è abbandonarsi come un gabbiano
all'ebrezza del vento,
vivere è assaporare l'avventura della libertà,
vivere è stendere l'ala, l'unica ala,
con la fiducia di chi sa di avere nel volo
un partner grande come Te.
Ma non basta saper volare con Te, Signore,
Tu mi hai dato il compito da abbracciare anche il fratello
e aiutarlo a volare.
Ti chiedo perdono, perciò,
per tutte le ali che non ho aiutato a distendersi,
non farmi più passare indifferente
vicino al fratello che è rimasto
con l'ala, l'unica ala,
inesorabilmente impigliata nella rete della
miseria e della solitudine
e si è ormai persuaso
di non essere più degno di volare con Te.
Sopratutto per questo fratello sfortunato dammi,
o Signore,
un'ala di riserva

Don Tonino Bello










10 commenti:

  1. DANI,mi è venuta la pelle d'oca !!!!! e mi scende la lacrimuccia......Mannaggia ma perchè sono così...Ti auguro una giornata stupenda!!!!!! qui il sole mette il buon umore spero che anche da te sia una giornata bellissima........Ciao TVB.LELLA.

    RispondiElimina
  2. Vivere è aprire una finestra sul web e scoprire che qualcuno ha dipinto per te uno splendido paesaggio... grazie per quanto hai condiviso!

    RispondiElimina

  3. qui il turgore celestiale della luce
    preme sulle colline vicine
    ed è l’unica medicina

    RispondiElimina
  4. A volte i fiori,aiutano a dire...
    quello che non si riesce in altro modo.....

    RispondiElimina
  5. Che stupenda riflessione. Quando camminiamo per strada bisognerebbe pensarci.
    Notasti Daniela che la farfalla del tuo gabbiano ha un'ala sola?

    RispondiElimina
  6. @ artemais,
    anche a me piace molto e ho voluto condividerla con voi.
    Grazie
    @ donlucap,
    grazie mille!
    @ perijulka,
    grazie .
    @ pociachi,
    una bellissima immagine.
    Grazie!
    @ paracchini,
    l'altra è nascosta!!!
    Grazie Ric!

    RispondiElimina
  7. E' una delle mie preferite anche perchè, come avrai avuto modo di capire, leggo molto i suoi scritti...
    Iniziamo ad avere troppe cose in comune...

    RispondiElimina
  8. @ utente anonimo(Paolo)
    Di don Tonino Bello avevo sentito vagamente in passato, ma ciò che mi colpì, e da allora leggo i suoi scritti, fu un' omelia che lui fece in occasione del Natale, e che io scoprii proprio attraverso un blog che io visitavo periodicamente, diceva più o meno così:
    ...Il Bambino che dorme sulla paglia vi tolga il sonno e faccia sentire il guanciale del vostro letto duro come un macigno, perché non avete dato ospitalità a uno sfrattato,a un marocchino, a un povero....
    E concludeva:
    Buon Natale sul nostro vecchio mondo che muore, nasca la speranza.
    Mi colpì tantissimo quello che lui disse ,così controcorrente, mi fece riflettere molto.
    Ecco perché ho postato questa preghiera per ricordarlo nel sedicesimo anniversario della sua dipartita.
    Grazie Paolo
    Dani

    RispondiElimina
  9. Si la conosco bene... "tanti auguri scomodi" si chiama. E' stato anche il mio modo di augurare buon Natale nel 2007.
    http://paolodemartino.wordpress.com/2007/12/24/auguri-scomodi/
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Mamma mia...è bellissima. Quasi quasi la stampo e me la conservo...
    Ciao :-)

    RispondiElimina

`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,
:::(¯`v´¯),::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::(_.»✿«_)²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²::::
:::(_..^._).-´Grazie del commento.-.´-.´,.-.´,.-´.::::::::
:::´,.-.´,.,.´,.Arrivederci.-.´-.´,.,.-.´´,-::::::::
:::´,.a presto,.–::::::
:::´,.-.´,.,.´,.´.-.´-.´´,.-.´,.,.´´,.´.,.´.-.´-(¯`v´¯):::::::
:::²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²²(_»✿«_):::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::(_..^._)::::::
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·
`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,.·´¯`·.,,.·´¯`·.,,.·